Colonia: città blindata per manifestazioni in corso

0
stazione colonia
stazione colonia

Nelle ultime ore la città di Colonia è blindata e  ci si aspetta un pomeriggio di tensione, sono infatti previste due manifestazioni previste nel centro. La città tedesca è balzata agli onori della cronaca a seguito delle aggressioni avvenute la notte di Capodanno contro un nutrito numero donne.

Manifestano i militanti del movimento anti-islamico Pegida e del partito di estrema destra “Pro Koehln”. Organizzano una contro-manifestazione una serie di organizzazioni anti-razziste.

1.700 gli agenti della polizia di Colonia in servizio  per gestire le manifestazioni di oggi, supportati dalla polizia federale secondo i media tedeschi.

Nel frattempo è iniziato all’improvviso flashmob delle femministe sulla scalinata del duomo e iniziano a radunarsi i manifestanti. Gli organizzatori contano di portare in strada almeno 1000 manifestanti.  Lo slogan della giornata sarà “Rispetto, solidarietà e nessuna tolleranza“.  La richiesta chiave della breve manifestazione è stata di esigere che vengano posti limiti chiari alla violenza sulle donne  e la richiesta di tolleranza zero nei casi di violenza, di ogni tipo e in ogni circostanza, l’azzeramento di ogni attenuante di circostanza.

Il flashmob è stato dichiarato ufficialmente concluso, le femministe sono rimaste sulla scalinata continuando a cantare.

(fonte immagine Il secolo XIX)