Come cambia FIFA 2016

0

Le sfide calcistiche non si combattono solamente al fantacalcio, sui campetti di calcetto o in curva, ma anche giocandole ai videogiochi. E nella prossima versione del famosissimo videogame FIFA 16, ci saranno delle sostanziose novità che andranno ad integrarsi nella modalità carriera del gioco.

Infatti tutti coloro che si cimenteranno nella gestione di una squadra, non semplicemente dal fischio iniziale a quello finale, ma anche nel calciomercato e negli allenamenti, potranno godere e beneficiare di due assolute novità.

La prima riguarda i tornei pre-campionato. Come i grandi club europei, anche in FIFA si potrà amalgamare la squadra, facendola misurare contro avversari di livello. Per non rendere l’opzione tediosa quelli di EA Sports hanno pensato di premiare coloro che affronteranno, e vinceranno, questi tornei. Non solo, quindi, semplici amichevoli, ma anche un’importante risorsa da poter investire.

L’altra novità, che aumenta il realismo della gestione di una squadra, sono gli allenamenti personalizzati da assegnare ai giocatori, alla fine di ogni partita e prima della successiva. Questi allenamenti infrasettimanali saranno capaci di migliorare le caratteristiche dei giocatori, in modo da garantire una crescita nel tempo, una carriera appunto, alla squadra che si è scelto di portare al successo.