Come cambiare aspetto ad una stanza

0

A volte basta poco per creare un ambiente completamente diverso e originale, come, ad esempio, cambiare la disposizione dei mobili, aggiungere un tocco di colore e modificare completamente una parete.

Stufo della solita sala?

Ci sono momenti in cui si vorrebbe rivoluzionare completamente la propria casa, ma non sempre è possibile, specialmente quando si devono fare i conti con lo stipendio, quindi cosa si può fare per dare libero sfogo alla propria voglia di novità? Ci si deve rassegnare a mantenere tutto come al solito? Assolutamente no! Ci sono tante idee che possono essere sfruttate per cambiare faccia a un ambiente. La prima è quella di cambiare la disposizione dei mobili. Questa è una soluzione che non costa assolutamente nulla, se non un po’ di fatica. È pur vero, però, che la soddisfazione dura veramente poco perché farai presto ad abituarti alla nuova disposizione. Per dare una sferzata in più, puoi cambiare tutti i tessuti della stanza, scegliendo colori più vivaci o in contrasto con il mobilio: tappeti, cuscini, tende, copritavolo, ecc.: in questo modo avrai una nota di novità che ti darà più soddisfazione e piacere.

Il colore delle pareti

Anche tinteggiare può essere una risposta alla tua voglia di cambiamento. Puoi optare per una parete-arredo. Tinteggia tre pareti e il soffitto dello stesso colore e una di colore nettamente contrastante con tutto. Cerca di posizionare i mobili sulle pareti bianche, mentre sul muro di colore diverso metterai solo quadri e fotografie. Se sei fortunato e hai un caminetto, quella parete diversa dalle altre potrebbe essere proprio quella del caminetto, in modo da far risaltare ancora di più quel meraviglioso angolo.

Il muro: un elemento d’arredo

Puoi fare due scelte che lasceranno senza parole chi entra nella tua sala: trasformare un angolo di muro in elemento d’arredo oppure, se la stanza è molto grande, creare una parete divisoria. Stai dicendo che non vuoi muratori per casa che ti fanno polvere ovunque? Tranquillo, con rivestimenti in gesso 3D nessuno farà polvere perché non dovrai fare opere murarie. Non sai di cosa si tratta? Semplice, il gesso, come sai, è un materiale molto malleabile, economico e leggero. Grazie a specifici stampi vengono prodotti dei pannelli tridimensionali che possono essere utilizzati per ricoprire un muro o per formare una parete divisoria.

Questi elementi permettono di modificare l’aspetto di una stanza, un’abitazione, un locale, un negozio, uno studio o un ufficio con eleganza, facilità e originalità. Con questi rivestimenti si può scegliere il movimento che si desidera: simile pietra, onde di sabbia delle dune desertiche, riproduzione di intelaiatura di vimini, simil trapuntato e chi più ne ha più ne metta.

Hai detto che non ti piace il bianco gesso? Non c’è nessun problema perché gli puoi dare il colore che preferisci, in modo da implementare l’effetto della lavorazione e del design. I rivestimenti in gesso sono adatti a qualsiasi ambiente, compresi quelli più umidi come la cucina, il bagno o la tavernetta, adatti a creare giochi di luci e ombre.