Come capire se uno psicologo è bravo dal suo sito

0

Scegliere di affidarsi ad un terapeuta

 

Scegliere di intraprendere un percorso di miglioramento e crescita personale in cui si è seguiti da uno psicologo potrebbe essere una nobile decisione, anche se non affatto semplice. Una volta convinti però, si incorre inevitabilmente in un ulteriore ostacolo da dover superare, quello della scelta del terapeuta su cui far affidamento.

 

Per chiunque non appartenga al campo della Psicologia il criterio di scelta dell’analista è con tutta probabilità complesso, soprattutto se si considera che con lui ci si potrebbe ritrovare a parlare di cose o fatti che non sono mai stati condivisi con nessuno, nemmeno con amici e parenti.

 

Su questa base e per poter quindi permettere al paziente di riporre la propria fiducia in lui, questi dovrà indubbiamente dimostrare di essere:

  • professionale
  • empatico
  • presente
  • predisposto all’ascolto e all’osservazione

 

Queste capacità, nonché competenze, possono essere riscontrate solo attraverso un iniziale incontro conoscitivo (ovviamente sempre consigliato) che permetta di approcciare con il professionista con cui si svolgeranno le suddette attività.

Il fine sarà quindi quello di avere una propria opinione personale per poter riuscire a prendere questa importante decisione in completa serenità e sulla base di opinioni personali piuttosto che su quelli di altri.

 

Il sito internet di uno psicologo

 

Molto spesso si è timorosi o non ci si sente abbastanza sicuri di se stessi per poter affrontare un incontro conoscitivo, rinunciando così alla possibilità di rivolgersi ad uno psicologo. Questa è una cosa del tutto sbagliata!

 

Per evitare tali difficoltà iniziali e per capire se uno psicologo è veramente bravo ci viene in soccorso internet in quanto, un primo approccio intuitivo, nonché conoscitivo, può derivare dall’esplorazione e dalla lettura del suo sito internet, il quale oltre ad essere chiaro e comprensibile a tutti dovrà contenere:

  • informazioni esaustive
  • indicazioni sui titoli di studio del terapeuta
  • aree di intervento psicologico

 

Le indicazioni riguardanti i titoli del professionista assumono una particolare importanza nella fase di valutazione dello psicologo in quanto attestano il livello di conoscenze e competenze acquisite dallo stesso nell’arco del percorso di studi e delle specializzazioni. Per questo, maggiori saranno i titoli che possiede e maggiori saranno le certezze che ci trasmetterà.

 

Proprio come il Dottor Fabio Meloni, psicologo romano attivo anche su Perugia e Cagliari, che annovera nel suo curriculum numerosissime qualifiche quali:

  • Laurea in Psicologia presso la Sapienza Università di Roma;
  • Specializzazione in Psicoterapia (IGF Roma);
  • Dottorato di ricerca in Scienze Cognitive;
  • Perfezionamento in Disturbi del Comportamento Alimentare;
  • Docente presso corsi di formazione, master universitari e scuole di specializzazione post-universitarie;
  • Redattore delle riviste “Nuove Arti Terapie” e “IN Psicologia, Psicoterapia, Psichiatria”.

 

Per uno psicologo avere un sito internet chiaro, ben curato e che riesca a trasmettere fiducia a tutti coloro che sono in cerca di un professionista con cui poter iniziare un percorso terapeutico, è sintomo di professionalità e di una predisposizione nel mettere le proprie conoscenze al servizio di un numero elevato di pazienti.

 

Nella scelta di un bravo terapeuta attraverso il proprio sito infatti, non ci si può assolutamente dimenticare che coloro che intraprendono gli studi psicologici lo fanno per poter riuscire un domani ad aiutare ed a fare del bene!