Come effettuare la verifica del posizionamento su Google

0
Fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Per verificare la posizione del proprio sito, dopo aver effettuato la ricerca su Google, ci sono degli strumenti, chiamati anche tool seo, cui far ricorso.

I TOOL SEO ON LINE
Parecchi sono i tool seo on line o se vogliamo gli strumenti che permettono di ottenere una verifica del posizionamento su Google di un sito, come indicato su jfactor. Per strumenti seo, nello specifico, s’intendono quei tool seo online o, per utilizzare un termine più conosciuto, quei software, che consentono di pianificare una strategia capace di analizzare l’andamento del proprio sito su Google.
Questi tool, quindi, fanno dei veri e propri report dettagliati, perciò qualunque sito web, grazie a questi tool, può essere migliorato.
Fare una verifica del posizionamento su Google richiede infatti un’attenta analisi delle pagine che a sua volta deve essere anche costante. Questo tipo di lavoro non può esser fatto senza l’ausilio di strumenti specifici, i tool seo per l’appunto. Essi sono in grado di evidenziare le criticità del sito e permettono di ottenere migliori prestazioni, aprendo a nuove opportunità.
E’ essenziale conoscere questi strumenti quando si parla di verifica del posizionamento su Google. Sono i fattori imprescindibili quando si vuol portare un sito alle prime posizioni sul motore di ricerca aumentando il traffico di visitatori on line. Ci sono sia strumenti seo a pagamento che tool gratuiti. Ognuno è libero di scegliere la soluzione più congeniale alle proprie esigenze.

I TOOL SEO GRATUITI E A PAGAMENTO
Gli strumenti seo gratuiti sono parecchi, ma alcuni brillano per potenza ed attendibilità. Sono messi a disposizione da Google e come suddetto si possono utilizzare gratuitamente, l’importante è che li si conosca e li si sappia usare. Con una buona preparazione alla base potranno risultare più che sufficienti se si vuole effettuare un’attendibile verifica del posizionamento su Google
Ma quali sono i nomi più importanti di questi tool?
Prima di tutto Google Analytics, al top degli strumenti di analisi, assieme La Search Console, è perfetto per ottenere moltissime indicazioni utili alla strategia di posizionamento sui motori di ricerca. A seguire, Google Keyword Planner, anch’esso gratuito, offerto da Google e molto efficace nella ricerca delle parole chiave (lo dice il nome stesso) e nel suggerimento di nuove, senza dimenticare Answer the Public, Ubersuggest, Serplab, Keyword Shitter, Seo-Hero, Ahrefs, Seorch, Majestic SEO e Monitor Backlinks.
Quanto, invece, ai tool a pagamento (ovvero gli strumenti professionali per la verifica del posizionamento su Google) spicca Semrush, il software considerato come il migliore in circolazione. E’ la soluzione migliore per la strategia di verifica del posizionamento Google a cui un webmaster possa aspirare. E’ un software completo, eccellente, affidabile, altamente performante e con una storia di successi alle spalle. Il migliore della categoria per i suoi numerosi strumenti di analisi e reportistica.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE EFFETTUARE LA VERIFICA DEL POSIZIONAMENTO SU GOOGLE?
Perchè è importante effettuare un controllo del lavoro di un sito in maniera strategica, laddove non sia possibile farlo direttamente. Che si tratti di un’azienda o di un singolo è fondamentale che si effettui il controllo del sito, quindi il controllo del suo posizionamento su Google e del suo avanzamento (assieme alle criticità, se ve ne sono). Il lavoro del seo, che effettua la verifica del posizionamento su Google, è un lavoro certamente costoso, ma assicura il risultato ottimale per un sito. E’ un work in progress che assicura la certezza di riuscita, sebbene di nulla, in fondo, su Google si può mai esser certi. Tuttavia l’attenta analisi ed il controllo costante e strategico del sito permetteranno di avere più consapevolezza in merito alla resa del sito, evitando errori e correggendo eventuali sbavature. Ogni seo che si rispetti ha alle spalle un’esperienza molto vasta, dunque saprà capire se un sito sarà capace di aver successo. Di sicuro Google è un campo difficile da decifrare; non si può mai affermare con certezza il modo in cui lavora né come indicizza i siti, ma il seo possiede gli strumenti giusti per filtrare il lavoro del sito tramite i tool e sebbene queste possano considerarsi ulteriori congetture, i risultati positivi non mancano.