Come far emergere ‘By the sea’, Angelina Jolie e marito

0

‘By The Sea’ è il film prodotto e girato da Angelina Jolie. La pellicola è un’opera ragionata sull’ inconcludenza della vita di coppia a una certa età, quella prepensionabile. Brad Pitt, è uno scrittore alcolista senza ispirazione con il taccuino infilato nella cinta dei pantaloni come una pistola del West mentre lei, la moglie dell’attore hollywoodiano, è un’ex ballerina che ingoia antidepressivi. Ma soprattutto i due non copulano mai. Sia perché lei proprio non ne sente la voglia sia perché lui pare proprio non riuscire a far confluire quello che deve confluire dove il creatore pare aver voluto che confluisca. Non si compie l’atto, però si guarda gli altri farlo. Angelina, sempre rinchiusa in stanza, scopre un buco nella parete che confina con la camera di una coppietta appena sposata che, invece, di sesso ne fa parecchio.

Tra voyerismo, sterilità ed impotenza viene narrata questa storia che però perde d’intensità, col trascorrere del minutaggio cinematografico. Il film è arrivato nelle nostre sale il 12 novembre ma sembra non aver colpito il pubblico. Il ritorno dei Brangelina” non è stato memorabile come, anzi, “Mr and Mrs Smith” di dieci anni fa.

In America, pare, che il film stia andando molto bene. Forse, e non si vuole essere maligni, la coppia che nella vita reale sembra essere perfetta sopperisce a certe scelte artistiche discutibili.

brad pitt