Confermato lo spin off di Supernatural, “Wayward sisters”

0

Già due anni fa era stato proposto un primo spin off di Supernatural, Bloodlines. Nata dalla nona stagione, diventando così una puntata blackdoor, non ha avuto molto successo.

Tuttavia The CW ha programmato un altro spin off, dal titolo “Wayward sisters”. Come il precedente, verrà sviluppato come una puntata blackdoor. Quest’ultima sarà trasmessa in un episodio della 13esima stagione, la quale uscirà il 13 ottobre in Italia.

La serie Wayward sisters é stata scritta e prodotta da Andrew Dabb, Robert Singer, Phil Sgriccia e Robert Berens. Incentrata sulla sorellanza fra ragazze, racconta la storia di Sheriff Jody Mills (Rhodes) e di un gruppo di giovani donne. A causa di una tragedia sovrannaturale, tutte loro sono orfane. Grazie alla protezione di Mill, le donne si oppongono alle forze sovrannaturali oscure. Per questo, sono note come le “sorelle spietate”.

Lo sceriffo più amato, Mill, rivestirà un ruolo importante. In effetti lei sarà al capo di questa comunità matriarcale e dovrà educare le altre donne a diventare delle Cacciatrici e sconfiggere così il Male. Confermato dal ComiCon svoltosi a San Diego, vi saranno anche ritorni di personaggi provenienti dalle precedenti stagioni.

Ritornerà Claire Novak (Kathryn Love Newton). Apparirà come una persona diversa e sarà inoltre una Cacciatrice abile. Donna Hanscum (Briana Buckmaster) aiuterà la Mills con il suo compito di educatrice materna. E per ultima ci sarà Alex Jones (Katherine Ramdeen), proveniente da una famiglia di vampiri.

Sebbene i fan della serie siano legati ai protagonisti di Supernatural, in quanto sono stati capaci di instaurare un rapporto speciale fra attori-spettatori, vi saranno nuovi volti. Uno fra questi sarà quello di Clark Backo, che interpreterà il ruolo di Patience Turner. E’ una giovane donna dotata di poteri psichici. Essi saranno il motivo per il quale Patience sarà attratta dal male. Inoltre é collegata alla nonna Missouri.