Conferme dall’Inghilterra: Falcao-Roma si può

0

Arrivano importanti novità dall’Inghilterra riguardo il futuro di Radamel Falcao, secondo quanto riportato dai tabloid inglesi infatti, il colombiano lascerà certamente il Chelsea a fine stagione.

L’attaccante contava sull’arrivo del nuovo tecnico Antonio Conte per rilanciarsi dopo due stagioni opache, ma proprio Conte sembra aver dato il via libera alla cessione del giocatore che non rientra nei suoi piani. Il futuro di Falcao potrebbe essere alla Roma, alla ricerca di un nuovo bomber vista la stagione non esaltante di Edin Dzeko, dato come possibile partente già a giugno. L’attaccante colombiano tornerà tra poco più di un mesetto al Monaco, proprietario del cartellino, i francesi però cercheranno di vendere il giocatore visti i quasi 7 milioni l’anno che percepisce. La Roma proprio per questo è in continuo contatto con il club monegasco e i rappresentanti del giocatore, che sembra essere disponibile ad un approdo nella capitale anche con una netta riduzione dello stipendio. La volontà di Falcao è quella di rilanciarsi dopo due stagioni nella quale sono arrivate solamente 5 reti, di cui 4 siglate quando era in prestito allo United e 1 al rientro al Chelsea, cifre misere rispetto alle valanghe di gol messe a segno nell’Atletico Madrid di Simeone, quando veniva considerato uno dei migliori attaccanti del panorama mondiale, pagato dal Monaco la bellezza di 60 milioni di euro solamente nel luglio 2013. Dopo la rottura dei legamenti Falcao non è riuscito a tornare più sui suoi livelli, per questo è alla ricerca di un riscatto e Roma potrebbe essere la piazza giusta per dimostrare il suo valore, i prossimi giorni saranno decisivi per il futuro del colombiano, a giugno tornerà a Monaco, per poi ripartire forse verso l’Italia. La Roma sta valutando attentamente la situazione guardando anche al futuro di Dzeko, qualora il bosniaco venisse riconfermato per Falcao ci sarebbero poche chance di approdare nella capitale.