Contatto Juventus-Jorge Mendes: bianconeri forti su Renato Sanches

0
Jorge Mendes, fonte By Bendoni communication - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36127940
Jorge Mendes, fonte By Bendoni communication - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36127940

La Juventus è ancora alla ricerca di un rinforzo in mezzo al campo, Marotta è da tempo a lavoro su questo fronte, ma sta incontrando più difficoltà del previsto. Molti sono stati i profili accostati ai bianconeri negli ultimi mesi, a gennaio si parlava dell’arrivo di Tolisso dal Lione, in effetti la trattativa era in dirittura d’arrivo, ma le improvvise richieste al rialzo del presidente Aulas hanno spinto la Juve a lasciar perdere, con il francese che è poi finito al Bayern Monaco. L’attenzione della società si è poi spostata su N’Zonzi del Siviglia, ma anche in questo caso la pista ha subito una brusca frenata a causa delle richieste degli spagnoli, non disposti a scendere al di sotto dei 40 milioni previsti dalla clausola rescissoria. Per questo Marotta ha deciso di valutare con attenzione il profilo di Renato Sanches, centrocampista classe 97′ del Bayern Monaco, pronto a lasciare i bavaresi. Il portoghese sa che nella prossima stagione difficilmente troverà spazio ed ha chiesto a Jorge Mendes di cercargli una sistemazione.

OFFERTA- Il potentissimo agente si è subito mosso, proponendo il suo assistito proprio ai bianconeri. Nei giorni scorsi Mendes ha avuto contatti diretti con Marotta e Paratici, disposti a trattare con il Bayern per il cartellino del portoghese, arrivato lo scorso anno dal Benfica per 35 milioni di euro. La deludente stagione del centrocampista ha fatto scendere sensibilmente la sua valutazione, per 25 milioni la trattativa può concludersi. La Juventus sta studiando la giusta formula, Marotta avrebbe in mente di prelevare il giocatore in prestito con diritto di riscatto, riscatto condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi.