Conte vuole Kim Min Jae per il suo Tottenham

0
Conte
Antonio Conte, neo allenatore dell'Inter. Foto Wikimedia Commons

Secondo i media britannici Antonio Conte avrebbe puntato Kim Min Jae del Napoli per rafforzare la difesa degli spurs

La difesa del Tottenham ha bisogno di rinforzi, con Fabio Paratici e Antonio Conte pronti ad intervenire sul mercato già dalla prossima sessione per intervenire. In cima alla lista dei desideri dell’allenatore salentino ci sarebbe un calciatore del Napoli, che in questa stagione sta facendo un’ottima impressione alla sua prima esperienza in Serie A.

Il calciatore in questione è il sudcoreano Kim Min Jae, ex Fenerbahce arrivato in estate per sostituire Kalidou Koulibaly. Il difensore non sta facendo rimpiangere il senegalese, tanto da essere uno dei migliori giocatori del Napoli in questo avvio di campionato. Un avvio inaspettato, tanto che varie squadre hanno messo gli occhi su di lui. Tante squadre, tra cui ora anche i londinesi di Antonio Conte.

Napoli che non svende

Su Kim Min Jae attualmente pende una clausola rescissoria da circa 50 milioni di euro, che in estate potrebbe finire per essere aumentata. Il calciatore sudcoreano è una delle punte di diamante della squadra di Luciano Spalletti, che per rimanere in azzurro avrebbe chiesto di confermare.

Se la partenza di Kim Min Jae sembra essere potenzialmente scongiurata, quella di Victor Osimhen invece potrebbe concretizzarsi. Ci sarebbe un patto tra giocatore e società, secondo cui nel caso in cui arrivassero offerte congrue la prossima estate il nigeriano potrebe partire. Tante le squadre di Premier League su di lui, tra cui anche il Tottenham, che potrebbero provarci con offerte oltre i 100 milioni di euro.