Coppa Italia, anche la Fiorentina fuori

0

Sembra proprio che questa Coppa Italia non voglia smettere di riservarci sorprese: dopo Palermo, Genoa e Roma, anche la Fiorentina esce dalla competizione, a causa di una sconfitta agli ottavi contro il Carpi per 0-1. Ancora una volta, è un risultato più che sorprendente, anche perché è vero che Paulo Sousa ha messo in campo una formazione rimaneggiata, ma senza esagerazioni: Kalinic era per esempio titolare, così come il giovane Bernardeschi e il capitano Rodriguez. Per l’occasione il tecnico portoghese ha optato per un modulo più equilibrato, scegliendo un 4-4-2 che però ha creato troppo poco per portare a casa la qualificazione al prossimo turno. E come spesso succede, finisce che perdi ed esci clamorosamente dalla coppa. Al Carpi basta infatti una rapida ripartenza per finalizzare una delle poche occasioni del match: la rete della vittoria è siglata da Di Gaudio al 76′.

Il Carpi raggiunge così a sorpresa i quarti di finale di Coppa Italia e quindi affronterà una tra Sampdoria e Milan, che si affronteranno domani sera alle 21:00.