Coronavirus, bollettino Ministero della Salute (11 luglio 2020)

I dati aggiornati e diffusi dal Ministero della Salute.

0

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è preoccupato per i nuovi focolai che si stanno formando lentamente nel nostro paese. Per questo motivo ha esortato la popolazione a continuare ad indossare le mascherine per prevenire ulteriori contagi.

Sul fronte europeo e mondiale, sono ormai 12 milioni e mezzo i casi di contagio con 560 mila decessi. Sta facendo molto discutere la decisione di riaprire Disney World negli Stati Uniti, soprattutto perché i casi continuano ad aumentare a vista d’occhio. Grave la situazione in America Latina dove i focolai sono ormai incontrollabili.

Il Ministero della Salute ci fornisce il bollettino quotidiano dell’epidemia in Italia reperibile sul sito ufficiale e dagli organi competenti. Vi ricordiamo che la Protezione civile non effettua più il calcolo dei dati.

I DATI DI OGGI – Secondo il bollettino, attualmente in Italia il numero dei casi dall’inizio dell’epidemia è pari a 242.827 con un incremento di 188 nuovi contagi. Il numero totale delle persone attualmente positive è 13.303 con un decremento di 125 unità. Oggi si registrano 7 decessi per un totale di 34.945 e 306 guariti/dimessi che porta il totale a 194.579. Il numero dei pazienti ricoverati è di 826 di cui 67 in terapia intensiva e 12.410 in isolamento domiciliare.