Coronavirus, bollettino Ministero della Salute (14 luglio 2020)

I dati aggiornati e diffusi dal Ministero della Salute.

0
Coronavirus, fonte google contrassegnate per essere riutilizzate
Coronavirus, fonte google contrassegnate per essere riutilizzate

Sta facendo molto discutere l’indagine portata avanti dalla Dda di Milano legata alla ‘ndrangheta e al sequestro di 7,5 milioni di euro. Nello specifico, una frode fiscale nel settore del commercio dell’acciaio che ha portato all’arresto di otto persone, i quali hanno presentato e ottenuto 45 mila euro di contributi a fondo perduto per l’emergenza coronavirus.

Oggi in Parlamento il Ministro della Salute, Roberto Speranza, esporrà il nuovo decreto valido fino al 31 luglio. L’Oms è stata molto chiara a riguardo la condizione globale: “Non si torna alla normalità a breve”.

Sul fronte europeo e mondiale, i contagi hanno superato i 13 milioni con oltre 573 mila decessi. Preoccupa la situazione nei Balcani, dove si sono formati nuovi focolai, la paura della popolazione è tanta. Negli Stati Uniti si sono registrati 60 mila casi nelle ultime 24 ore, situazione ormai fuori controllo.

Il Ministero della Salute ci fornisce il bollettino quotidiano dell’epidemia in Italia reperibile sul sito ufficiale e dagli organi competenti. Il Dipartimento della Protezione civile non effettua più il calcolo dei dati.

I DATI DI OGGI – Secondo il bollettino, attualmente in Italia il numero dei casi totali dall’inizio dell’epidemia è pari a 243.344 con un incremento di 114 contagi. Il numero totale degli attualmente positivi è 12.919. Oggi si registrano 17 decessi per un totale di 34.984 e un totale di guariti/dimessi di 195.441, 335 rispetto a ieri.