Coronavirus, bollettino Ministero della Salute (8 luglio 2020)

I dati aggiornati e diffusi dal Ministero della Salute.

0

Apriamo questo bollettino odierno con una buona notizia: dopo 137 giorni, la terapia intensiva dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo è finalmente libera e ha registrato l’ultimo tampone negativo. Un momento di grande emozione per i cittadini e tutti gli infermieri, medici e operatori sanitari da mesi impegnati nella lotta contro il Coronavirus.

Sul fronte europeo e mondiale, i casi totali salgono a quota 11,8 milioni con più di 500 mila decessi. Gli Stati Uniti escono dall’Oms: l’amministrazione Trump ha notificato al Congresso che il paese non farà più parte dell’organizzazione; a riferirlo la Cnn. L’Oms ha inoltre dichiarato che il “picco non è stato ancora raggiunto, la pandemia accelera”.

Il Ministero della Salute ci fornisce il bollettino quotidiano dell’epidemia in Italia reperibile sul sito ufficiale del ministero e dagli organi competenti.

I DATI DI OGGI – Secondo il bollettino, attualmente in Italia il numero dei casi totali dall’inizio dell’epidemia è pari a 242.149 con un incremento di 193 contagi. Il numero totale delle persone attualmente positive è 13.595 con un decremento di 647 unità. I pazienti in terapia intensiva sono 71. Oggi si registrano 15 decessi per un totale di 34.914 e 825 guariti/decessi che porta il totale a 193.640.