Coronavirus, ecco i Paesi più vaccinati al mondo

La campagna vaccinale è già iniziata ma ci sono alcuni Paesi che hanno registrato già un gran numero di vaccinati

0
Siringa preleva vaccino. Foto di Google Contrassegnata per essere riutilizzata.

La campagna vaccinale contro il Covid-19 è già iniziata in diversi Paesi del mondo e sta riscuotendo i primi successi. Tuttavia, il dislivello della distribuzione delle dosi vaccinali è ancora molto evidente, segno che per ora la situazione si sta muovendo lentamente. Quali sono i Paesi più vaccinati fino ad ora?

USA, REGNO UNITO E CINA GUIDANO IL PODIO – La Cina è chiaramente il Paese più vaccinato, avendo iniziato a somministrare le dosi già da diverso tempo e in maniera ferrea. Seguono, però, USA e Regno Unito. Al primo posto, quindi, c’è la Cina con 4,5 milioni di persone vaccinate, poi gli Stati Uniti con 2,8 milioni e al terzo il Regno Unito con 944mila persone. L’Italia, come si può vedere dalla tabella su Our world in data, ha quasi raggiunto gli 80mila. In totale nel mondo sono state somministrate dosi a circa 9,5 milioni di persone.

Per controllare, in tempo reale, la somministrazione delle dosi di vaccino in Italia, abbiamo un portale realizzato dall’Ufficio del Commissario straordinario all’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri. Israele, invece, è la prima nazione al mondo per percentuale di vaccinati sulla popolazione, arrivando al 9%, seguito dal Bahrain al 3,3% e dal Regno Unito con l’1,4%. Tutti gli altri Paesi sono sotto all’1%, l’Italia è allo 0,02%.

LA DIFFICOLTÀ DELL’EUROPA – In questo momento, l’Europa sta attraversando un momento di difficoltà per quanto riguarda la produzione e la somministrazione. La Francia, clamorosamente, è la più arretrata fra le grandi nazioni europee con poche iniezioni ai cittadini a causa dello scetticismo e della poca convinzione del governo.

La Germania, invece, deve fronteggiare le interruzioni locali, dovute alla carenza di fiale, problemi di mantenimento della catena del freddo, dovuta alla pressione di ordinare grosse quantità di vaccino.