Coronavirus, scendono i contagi in Campania: quasi 1700 guariti

Scende il rapporto tamponi/positivi in Campania

0
Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania, fonte Di Jack45 - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Vincenzo_De_Luca_2015.jpg, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53452665
Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania, fonte Di Jack45 - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Vincenzo_De_Luca_2015.jpg, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53452665

In Campania continua a scendere l’incidenza tra tamponi e positivi, questa volta all’8%. Il bollettino di oggi è chiaro: 1844 i positivi, quasi 1700 guariti e 31 decessi. Vediamo nel dettaglio il bollettino di oggi.

I DATI DI OGGI – In Campania, nella giornata di oggi, si sono registrati 1844 positivi, di cui 1347 asintomatici e 497 sintomatici. I tamponi effettuati sono 23.004 e quelli antigenici 8183. I dati, infatti, si riferiscono ai tamponi molecolari.

Il totale dei deceduti sale a 6336, di cui 21 nelle ultime 48 ore, 10 deceduti in precedenza ma registrati ieri. I posti occupati in terapia intensiva restano 136, i posti disponibili invece 656. I posti letto di degenza occupati sono 1.507 mentre i disponibili 3160.

APERTURA NUOVO CENTRO VACCINALE – Lunedì 3 maggio aprirà un nuovo centro vaccinale per i lavoratori dei trasporti pubblici, sia di linea che non di linea, a Porta Nolana. “Sarà destinato ai lavoratori di EAV e, dove possibile e previo accordo con le aziende, a tutti i lavoratori del trasporto pubblico locale della Regione (TPL di linea e non)” ha spiegato il presidente Umberto De Gregorio.

“Ci è sembrato doveroso dare una risposta ad un settore che non si è mai fermato anche nei giorni più neri della pandemia. Il senso di responsabilità dei lavoratori ha permesso di offrire senza interruzione un servizio che mai come in questo periodo è stato essenziale per assicurare la mobilità soprattutto alle fasce meno abbienti della nostra popolazione” ha continuato.