Corriere della Sera – Una frase di Sarri non è piaciuta ai giocatori bianconeri

0
Maurizio Sarri. Font. foto Instagram

Ora per ora continuano ad uscire retroscena sull’addio di Sarri e di frasi dette in passato. Pare infatti che, dopo una partita della scorsa pre-season a Singapore contro il Tottenham, l’ex tecnico del Napoli abbia detto ai suoi: “Ma come ho fatto a perdere due scudetti contro di voi?”, riferendosi ovviamente al suo periodo da tecnico partenopeo.

Questa battuta non è per nulla piaciuta a molti giocatori, come riporta il Corriere della Sera, che poi spiega ancora:

“Non è stato solo un fallimento tecnico ma anche lessicale e spirituale.” Ronaldo spesso lo ha sopportato, scrive il CdS. A Douglas Costa, invece, dava fastidio il suo fumare vicino lo spogliatoio. Insomma un rapporto mai decollato, tranne che con qualcuno.

Anche con Buffon le cose non andavano benissimo. All’inizio l’ex portiere della nazionale parlava bene del suo nuovo mister, ma poi col passare del tempo taceva nello spogliatoio il più delle volte.

Ora è iniziata l’era di Andrea Pirlo alla Juventus, Sarri è già un ricordo. Ora dopo di lui, Agnelli ha intenzione anche di ringiovanire anche la rosa, almeno in otto infatti partiranno.