Covid-19, arriva l’aiuto di Aurelio De Laurentiis: non solo una semplice donazione

0
De Laurentiis
Fonte: www.linkabile.it

Il Coronavirus rappresenta una battaglia in cui tutti sono coinvolti, ogni singolo cittadino. Al momento, per fronteggiare il temibile Covid-19, al popolo italiano è stato chiesto di evitare di spostarsi dalla propria casa ed uscire solo per situazioni di necessità, quali lavoro, spesa e motivi di salute.

Una speranza contro il Coronavirus arriva proprio da Napoli grazie alla cura del professor Paolo Ascierto, il quale ha già rivelato di aver estubato diversi pazienti con un farmaco anti-artrite. Fondamentale, in questo periodo di emergenza, sono anche le donazioni provenienti da ogni cittadino, famoso e non.

Paolo Ascierto, alcuni giorni fa, ha rivelato: ““De Laurentiis è stato gentile mi ha telefonato e mi ha anche dato la sua disponibilità ad aiutarci. Sappiamo adesso di poter contare su di lui, persona generosa e molto attenta al nostro lavoro. Si è informato delle condizioni dei nostri pazienti, lo ringrazio pubblicamente”.

Anche Aurelio De Laurentiis, quindi, ha promesso un aiuto prontamente arrivato. Come rivelato dall’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno il presidente del Napoli non ha solo fatto una semplice donazione all’Ospedale Cotugno, ma ha dato l’impegno ad acquistare molte attrezzature necessarie per fronteggiare la crisi, quali nuovi posti letto sia in terapia intensiva che sub-intensiva con ventilatori polmonari, caschi e tubi endotracheali.