Covid-19, deceduto il cognato di Maradona: anche il Pibe de Oro farà il tampone

0
Diego Armando Maradona fonte foto: Di Armando Tovar from Mexico City, MX - Maradona, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2163720

In queste ore, dall’Argentina giunge una triste notizia. È venuto a mancare, a causa del Coronavirus, il cognato di Diego Armando Maradona. Anche la sorella di Diego è positiva, ma asintomatica.

Il Covid-19, quindi, continua a mietere vittime e non ha intenzione di fermarsi. Sono ormai milioni e milioni i contagiati in tutto il Mondo e la situazione inizia a diventare preoccupante perché, nonostante siano passati diversi mesi, solo in alcuni paesi la situazione è leggermente migliorata.

Preoccupazione, ora, anche per Diego Armando Maradona. Il Pibe de Oro, infatti, rappresenta uno dei soggetti a rischio contagio per la vicinanza alla famiglia della sorella.

Il medico del Gimnasia, la squadra di Diego, ha rilasciato alcune dichiarazioni: Maradona non ha ancora fatto il tampone e lo farà martedì. Stiamo parlando con il suo medico personale. Il mio consiglio è che in questa prima fase, Maradona non vada ad allenarsi. Diego rientra nel gruppo a rischio”.

“Ha molti fattori che potrebbero causare complicazioni: eccesso di peso, ipertensione, è stato operato di recente ed è al limite dei 60 anni. Gli consiglieremo di non prendere parte alla prima fase di allenamenti, che sarà più fisica. Ma sappiamo che Diego è una persona molto speciale”.