Covid Campania, De Luca: “Pronto a nuove ordinanze se situazione dovesse precipitare”

0
Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania, fonte Di Jack45 - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Vincenzo_De_Luca_2015.jpg, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53452665
Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania, fonte Di Jack45 - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Vincenzo_De_Luca_2015.jpg, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=53452665

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è molto preoccupato dall’andamento del contagio del Coronavirus e per questo ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha annunciato possibili nuovi restrizioni già nel mese di dicembre.

Sono pronto ad emettere nuove ordinanze se la situazione contagi in Campania dovesse precipitare“.

Feste in piazza il 31 dicembre? Meglio evitarle, potrebbero essere occasione di contagio. Non vorrei che per un’occasione, una festa, dovessimo poi pagare un prezzo pesante nei mesi successivi“.

Vincenzo De Luca può quindi presto annunciare nuove ordinanze volte a limitare le libertà personali della popolazione per contrastare il Coronavirus.

De Luca ha infine parlato del vaccino ai bambini di 5-11 anni: “Sarà un passaggio tanto delicato quanto essenziale per poter tornare alla vita normale nelle scuole e più in generale nella società e nell’economia“.