Covid, De Luca e la chiusura delle scuole: “Ho inviato questi dati al Ministero”

0
Foto di Google Contrassegnata per essere riutilizzata

Ha fatto scalpore, qualche giorno fa, l’ordinanza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il quale aveva deciso di chiudere i plessi scolastici e consentire l’apertura solo a fine gennaio e dopo aver dato una grande accelerazione alla campagna vaccinale.

Ora, a due settimane di distanza dall’accettazione del ricorso del Governo al Tar, il governatore campano è sempre più convinto della bontà della sua decisione, dal momento che i bambini positivi al Covid sono triplicati rispetto a quindici giorni fa.

I dati rilevati dalle nostre Aziende Sanitarie sui positivi registrati in età scolastica nella settimana 11-17 gennaio 2022 ammontano a 25.745. I contagi riguardano le seguenti fasce di età: 0-5 anni: 7.442 6-10 anni: 10.881 11-13 anni: 7.422 Totale 0-13 anni: 25.745“.

Ritengo opportuno inviare questi dati al ministero della Salute, e, per sua opportuna conoscenza, al Ministro dell’Istruzione Bianchi“.

Mentre il Governo sta adottando decisioni volte a non fermare attività economiche e scuola, Vincenzo De Luca continua ad essere cauto per evitare di perdere il lavoro svolto in questi mesi.