Covid, De Luca: “Nuova ondata, o ci vacciniamo o ritorniamo in lockdown”

0
Fonte: Wikipedia. Foto di Google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato dell’attuale emergenza Covid-19 presente nel nostro paese a seguito degli ultimi aggiornamenti.

Stiamo cercando di uscire fuori dal Covid grazie soprattutto allo sforzo delle Regioni perchè, per quello che riguarda lo Stato italiano, mettiamoci una croce sopra“.

Questo significa, al di là della confusione creata dai livelli nazionali, che i cittadini devono essere responsabili. Di fronte a questa nuova ondata di Covid o ci vacciniamo o ritorniamo in lockdown“.

Vincenzo De Luca, quindi, è stato molto chiaro. Se le vaccinazioni non cresceranno, ci sarà il rischio di ritornare di nuovo nell’incubo Covid e finire in lockdown con la chiusura di numerose attività.

De Luca ha infine dichiarato: “Sul Covid hanno retto le Regioni perché lo Stato italiano non esiste, e il ministero della Salute, in pratica, è stato sciolto. Non so se è chiaro, non se ne sono accorti