Covid e assembramenti a Napoli, fioccano le multe: persone fuori Comune senza valida motivazione

0
Piazza del Plebiscito, Napoli, fonteDi Sergey Ashmarin, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56233494
Piazza del Plebiscito, Napoli, fonteDi Sergey Ashmarin, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56233494

Nonostante l’annuncio del vaccino e il calare del numero dei casi giornalieri, l’emergenza Coronavirus è ancora presente in Italia e in tutto il Mondo, con il Covid che non guarda di fronte alle festività natalizie.

Pur sapendo della pandemia, nella giornata di domenica molte persone si sono riversate nelle vie dello shopping, creando maxi assembramenti non solo davanti ai negozi ma anche nelle strade.

Per questo motivo, il Governo vuole evitare che ciò accada anche nei giorni successivi e per questo sta valutando nuove strette.

Intanto, quella appena trascorsa è stata una domenica dove non tutti hanno capito le nuove regole previste da parte del Governo italiano. Solo a Napoli, infatti, sono state sanzionate oltre 70 tra persone ed attività commerciali.

Le Forze dell’Ordine, in particolare, hanno evidenziato come molte persone erano presenti al di fuori del proprio Comune senza una valida motivazione. Bisogna ricordare, infatti, che la Campania è ancora in zona arancione e che diventerà zona gialla, forse, solo da domenica 20 dicembre.