Covid in Campania, De Luca pensa a nuove ordinanze: le possibili misure

0
Fonte: Ansa

L’emergenza Covid-19 continua ad essere presente nel nostro Paese e la Campania è sicuramente una delle regioni più colpite dalla quarta ondata. La situazione è infatti in netto peggioramento.

Per questo motivo, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, aveva disposto la chiusura dei plessi scolastici fino al 31 gennaio, ordinanza poi revocata su ricorso del Governo.

L’opera di riduzione dei nuovi contagi da parte del presidente della Campania, però, non è finita ed è pronto ad emanare nuove ordinanze restrittive per tutelare la salute della popolazione.

Nei giorni scorsi si era addirittura parlato di una limitazione alla mobilità dei cittadini tra Comuni differenti, ipotesi al momento da scartare e da prendere eventualmente in considerazione solo per i non vaccinati.

Più semplice, invece, pensare ad altre misure già adottate allo scorso anno, tra le quali il coprifuoco e la chiusura di determinate attività non essenziali. Tutto dipenderà dall’andamento del contagio.