lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCronacaCovid, incubo lockdown tra le proteste: cinque regioni a rischio, Lombardia fuori...

Covid, incubo lockdown tra le proteste: cinque regioni a rischio, Lombardia fuori controllo

L’emergenza Covid-19 ha senza dubbio cambiato le abitudini della popolazione. In solo otto mesi, il virus si è portato via oltre 37 mila persone in Italia. Bisogna sottolineare che la maggior parte di queste aveva anche altri sintoni, ma è bene specificare che senza il virus forse sarebbero ancora vive.

Al momento un lockdown totale è scongiurato, ma nel caso in cui la situazione dovesse precipitare, non sono escluse drastiche decisioni per contenere il contagio e proteggere la popolazione.

In tutta Italia sono comunque iniziate le proteste contro le chiusure imposte dal Governo. A Milano, Torino, Roma, Napoli ed in altre città italiane le manifestazioni sono sfociate anche in risse con gli agenti di Polizia. A prescindere da tali manifestazioni, il Governo procede per la sua strada e valuta di giorno in giorno le decisioni da prendere.

Ma, al momento, quali sono le Regioni che rischiano un nuovo lockdown? Sono cinque: Lombardia, Toscana, Campania, Lazio e Piemonte.

Soprattutto in Lombardia la situazione è ormai fuori controllo, per questo motivo la possibilità di un lockdown è dietro l’angolo, con Milano che potrebbe diventare zona rossa già nelle prossime ore. A forte rischio anche la Campania, con il governatore De Luca che ha già avvertito la popolazione, prima di fare un passo indietro. In Campania l’intera provincia di Napoli rischia di diventare zona rossa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME