giovedì, Luglio 25, 2024
HomeSportCalciomercatoCR7-Napoli: Una trattativa quasi impossibile

CR7-Napoli: Una trattativa quasi impossibile

Mirko Calemme, giornalista del quotidiano spagnolo “As”, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli 24 TV nel corso del programma CalcioNapoli 24 Live ed ha parlato di una possibile sistemazione di Cristiano Ronaldo per il prossimo anno. Ecco le sue parole: “Mendes e Cristiano Ronaldo stanno cercando il Napoli. Il portoghese ha due esigenze: Vuole giocare la Champions League e sentirsi importante.”

Ha poi parlato della sua attuale situazione: Non è più felice al Manchester United, come confermato dal fatto che non si sta allenando con il club. Il primo club che ha cercato è stato il Bayern Monaco. I bavaresi però hanno subito chiuso definitivamente la porta. Vivi i contatti con il Chelsea e l’Atletico Madrid. I tifosi colchoneros però non lo vogliono e sono partite da tempo petizioni contro di lui a causa dei suoi trascorsi.”

Poi il giornalista sportivo da speranze al Napoli con queste dichiarazioni: “Poi c’è il Napoli: il suo pallino da 4-5 anni, come confermato dal fatto che prima di firmare con la Juventus si era proposto al Napoli. Sarebbe una trattativa molto complessa. Potrebbe realizzarsi solo nel caso in cui lui accettasse di dimezzarsi lo stipendio. Da quello che mi risulta in primis c’è l’Atletico Madrid e poi c’è il Napoli. Le altre squadre sono defilate.”

La formula del trasferimento potrebbe essere quella del prestito secco ma poi resterebbe la questione legata allo stipendio del portoghese che è decisamente fuori budget per la società partenopea. Dovrebbe intervenire il club inglese nel pagare una buona fetta dell’ingaggio di CR7 per far si che arrivi al Napoli.

La suggestione Ronaldo-Napoli per ora resta ma i margini per chiudere questa operazione sono molto stretti. I tifosi del Napoli sognano, i social sono scatenati, ma la realtà dei fatti non fa che spegnere molte speranze. Il presidente ADL è davvero disposto a portarlo a Napoli?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME