giovedì, Aprile 18, 2024
HomeSportCalcioCriscitiello: "Agnelli oggi avrebbe bisogno di Marotta, una follia lasciarlo andare all'Inter"

Criscitiello: “Agnelli oggi avrebbe bisogno di Marotta, una follia lasciarlo andare all’Inter”

Michele Criscitiello ha parlato della Juventus, di Marotta e dell'operato di Agnelli nel suo editoriale. Le parole

Sta crescendo l’attesa per la sfida di domenica sera tra Inter e Juventus, che si affronteranno allo Stadio San Siro nel posticipo della 7a giornata di Serie A. Un match dal sapore speciale che metterà di fronte la squadra di Conte, prima a punteggio pieno, e la Juventus di Sarri, che insegue a due lunghezze di distanza.

Michele Criscitiello, noto giornalista sportivo, nel suo editoriale su Tuttomercatoweb.com in vista del big match di San Siro ha parlato dei bianconeri, di Marotta e dell’operato del presidente Agnelli. Ecco le parole:

“La Juventus non credeva di perdere così tanto al momento dell’addio di Marotta, invece oggi Agnelli avrebbe bisogno di Marotta come un bambino ha bisogno di guardare Bing quando lagna e non vuole mangiare.

Marotta ha capovolto i nerazzurri. Questa è l’unica verità. Ha preso Conte, ha dato ordine in società, ha ridotto le distanze tra Italia e Cina e ha portato i segreti della Juve al nemico. Follia perdere il tuo Amministratore Delegato per la concorrenza.

Rescindiamo, ti pago, ma ti metto come vincolo il patto di non concorrenza. Vai al Milan, alla Roma ma non da Suning o al Napoli. Immaginate il capo di Samsung in Lg. Non sarebbe proprio una bella cosa. Marotta sta facendo la differenza e, forse, oggi in Italia è l’unico Dirigente che incide così tanto e così velocemente”.

Nicola Borretti
Nicola Borretti
Classe 1995. Giornalista pubblicista. Laureato in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione. Collaboro con Dailynews24.it, mi occupo di cronaca, attualità e sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME