Cristante aspetta il rinnovo, ma Juventus e Milan insidiano la Roma

0
Bryan Cristante fonte foto: Di Ago76 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56054298
Bryan Cristante fonte foto: Di Ago76 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56054298

Bryan Cristante ha un contratto in scadenza nel 2024, che i giallorossi vorrebbero allungare ulteriormente. C’è ottimismo, ma bianconeri e rossoneri sono in agguato

Tarda ad arrivare il rinnovo di contratto per Bryan Cristante. Lo scuola Milan andrà in scadenza di contratto nel 2024, ma la Roma vorrebbe preventivamente blindarlo per evitare che possa finire in una diretta concorrente.

Parlando di dirette concorrenti, sull’ex Atalanta c’è l’occhio vigile della Juventus e non solo. Non è cosa nuova che il Milan rivoglia indietro il centrocampista azzurro, tanto che starebbero provando ad approcciare con i giallorossi per riaverlo. Entrambe le squadre sono decise a provare a prenderlo e si prospetta una trattativa estenuante.

Roma alle corde

Il giocatore non si è ancora espresso sulla situazione, ma un suo ipotetico trasferimento sarebbe una mazzata per José Mourinho. Il tecnico portoghese vede il calciatore azzurro come uno dei suoi giocatori più fidati e lo vorrebbe tenere, ma anche Juventus e Milan sembrano intenzionate a lanciarsi duramente su di lui.

La Juventus lo vedrebbe come il perfetto rinforzo low cost a centrocampo, da utilizzare come riserva. Il Milan la vedrebbe, più o meno, allo stesso modo con più possibilità di rientrare però nella formazione iniziale. Alla Roma sembra avere, però, più spazio anche se l’arrivo di Nemanja Matic ed uno possibile per Davide Frattesi potrebbe chiudere qualche porta in più. Il giocatore valuterà cosa fare, ma intanto i giallorossi dovranno provare a blindarlo per evitare che possa scappare via. Roma avvertita: Juventus e Milan stanno guardando con attenzione.