Dalla Spagna, il Barcellona offre il cartellino di Dembélé per Pjanic

Nuova proposta dei catalani per convincere la Juve a cedere il bosniaco

0
Ousmane Dembélé, fonte By www.realvalladolid.es - REAL VALLADOLID, 0; F.C. BARCELONA, 1 (LIGA 18/19, JORNADA 2, 25-08-2018), CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79326382
Ousmane Dembélé, fonte By www.realvalladolid.es - REAL VALLADOLID, 0; F.C. BARCELONA, 1 (LIGA 18/19, JORNADA 2, 25-08-2018), CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79326382

Continuano i contatti sull’asse Barcellona-Juventus, il club spagnolo ha messo nel mirino Miralem Pjanic, centrocampista in uscita dal club di Agnelli e probabile protagonista della prossima sessione di mercato. I bianconeri attendono offerte ma cederanno il giocatore solo alle proprie condizioni.

Da giorni i club sono a lavoro per mettere in piedi uno scambio alla pari tra il bosniaco e Arthur, centrocampista brasiliano gradito alla Vecchia Signora. L’ostacolo, però, è rappresentato dalla volontà del giocatore, che non vorrebbe lasciare la Spagna.

Nonostante qualche timida apertura da parte dell’entourage ai bianconeri, il Barcellona sta studiando nuove soluzioni ed è pronto a mettere sul piatto altre contropartite per portare Pjanic in Spagna.

Stando alle ultime indiscrezioni riportate da “El Mundo Deportivo”, il club spagnolo avrebbe deciso di offrire il cartellino di Ousmane Dembélé, esterno d’attacco classe 1997 della nazionale francese, la cui valutazione è simile a quella del centrocampista della Juventus.

Il club di Agnelli al momento, però, sarebbe irremovibile: cederà Pjanic solo in cambio di Arthur. I catalani, dunque, dovranno trovare una nuova soluzione e magari cercare di spingere il brasiliano ad accettare la destinazione torinese.