Dalla Spagna, incontro tra Ronaldo e Florentino Perez: CR7 tornerebbe al Real con poche pretese

Cristiano Ronaldo era a Madrid per il Clasico e avrebbe incontrato il patron del Real

0
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr

Nonostante l’addio burrascoso Cristiano Ronaldo resta legatissimo al Real Madrid. Il fuoriclasse portoghese domenica sera era sugli spalti del Bernabeu per tifare per i suoi ex compagni nella sfida scudetto con il Barcellona, vinta dai Blancos 2-0 grazie alle reti di Vinicius e Mariano Diaz.

CONTATTO – Stando a quanto riporta Diario Gol, proprio in tale occasione ci sarebbe stato un incontro tra l’attaccante portoghese e il presidente del Real Florentino Perez:

“Se fossi ancora al Real Madrid, saremmo i grandi candidati per vincere tutto: Liga, Coppa del Re e Champions”. Queste le parole che Ronaldo avrebbe detto al patron del Real. Parole che nascondono un velo di amarezza per quanto accaduto in occasione dell’addio del portoghese.

RITORNO? – Florentino Perez non avrebbe raccolto le dichiarazioni di CR7, il presidente sta seguendo una linea differente dopo l’addio del giocatore, investendo su giovani talenti da ingaggi sicuramente più bassi. Secondo il portale Ronaldo, invece, gradirebbe tornare a Madrid e lo farebbe senza troppe pretese.