Dalla Spagna, Isco pronto a lasciare il Real: occasione per la Juventus

Il centrocampista spagnolo andrà via. Bianconeri interessati

0
Isco. Real Madrid, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43902703
Isco. Real Madrid, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43902703

Quella in corso sarà probabilmente l’ultima stagione di Francisco Isco con la maglia del Real Madrid. Stando a quanto riportano i media spagnoli, il centrocampista ha intenzione di cambiare aria e le big europee stanno già sondando il terreno.

Isco ha perso punti nelle gerarchie di Zinedine Zidane, per il tecnico non è più un titolare e le 14 presenze stagionali, per un totale di soli 473 minuti giocati, lo dimostrano ampiamente.

Lo spagnolo è in scadenza di contratto nel 2022 ma a breve potrebbe intraprendere le trattative con la società per la rescissione contrattuale, in modo di liberarsi a parametro zero al termine della stagione.

Se così fosse per i club europei Isco rappresenterebbe una grande occasione di mercato. A 28 anni il centrocampista può assicurare un buon rendimento ancora per molte stagioni, le pretendenti lo sanno e si faranno avanti.

In pole position c’è la Juventus di Pirlo, grande estimatore del giocatore. I bianconeri da tempo hanno contatti con gli agenti e partono davanti alle altre. Occhio però alla concorrenza di PSG e dei club inglesi.