Dalla Spagna, nell’incontro tra Agnelli e Perez si è parlato anche di mercato: Isco e Marcelo i nomi sul piatto

Nel vertice andato in scena alla Continassa si è parlato anche dei due giocatori in forza al Real

0
Isco. Real Madrid, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43902703
Isco. Real Madrid, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43902703

Nelle scorse ore vi abbiamo parlato del lungo incontro tenutosi nella giornata di lunedì alla Continassa tra il presidente della Juventus Andrea Agnelli e il numero uno del Real Madrid Florentino Perez. Nel vertice si è parlato di politica sportiva, ma non solo.

A riportare indiscrezioni in Spagna è il portale fichajes.com, secondo cui oltre al progetto della Superlega, i due presidenti avrebbero trattato anche di mercato.

I nomi sul tavolo sarebbero stati quelli di Francisco Isco e del brasiliano Marcelo, profili su cui da tempo vige l’interesse della Juventus, che in passato ha tentato più volte di portare entrambi a Torino.

Isco non è più il giocatore incedibile di qualche tempo fa, agli ordini di Zidane sta faticando a trovare spazio, come dimostrano le sole 11 presenze per un totale di 460 minuti giocati. Numeri impietosi per un calciatore del suo valore. Il contratto in scadenza nel 2022 e il rinnovo che all’orizzonte non c’è lo pongono inevitabilmente in uscita nel prossimo giugno.

Discorso simile per il terzino brasiliano, come Isco in scadenza nel 2022 e impiegato solo in 8 occasioni. Per entrambi quella in corso potrebbe essere l’ultima stagione con il Real. In caso di addio la Juve rappresenterebbe una pista concreta.