Dalla Spagna, Pjanic-CR7 non c’è feeling: il bosniaco si offre al Real

Miralem Pjanic non andrebbe d'accordo con Ronaldo e in estate potrebbe andar via

0
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213

Il futuro di Miralem Pjanic è sempre più lontano dalla Juventus. Il centrocampista bosniaco con l’avvento di Maurizio Sarri sembrava dover prendere in mano le redini del centrocampo, ma alla fine quando è mancato Bentancur si è preso la scena dimostrando di essere pronto per guidare la mediana bianconera.

VOCI DI MERCATO – Pjanic non è più inamovibile e a fine stagione potrebbe lasciare Torino. Notizia confermata da varie testate giornalistiche. La Juventus ha dimostrato di poter fare a meno del bosniaco e ascolterà le offerte che arriveranno nei prossimi mesi.

QUESTIONE DI FEELING – Stando a quanto riporta in Spagna Don Balòn, a complicare la situazione ci sarebbe il rapporto non ottimale tra Pjanic e Cristiano Ronaldo. Ciò rappresenterebbe uno dei principali motivi della volontà di lasciare Torino.

REAL MADRID – Il centrocampista bosniaco, sempre secondo il portale spagnolo, si sarebbe offerto al Real Madrid. Florentino Perez è un grande estimatore del giocatore e sarebbe pronto a tentare l’assalto all’apertura della prossima finestra di mercato.

Secondo Don Balòn, il Real metterebbe sul piatto una cifra compresa tra i 50 e i 55 milioni di euro.