Dalla Svizzera, Xhaka-Roma: possibile intesa sui 18 milioni di euro

Il centrocampista gradirebbe il trasferimento nella capitale

0
Granit Xhaka fonte Wikipedia
Granit Xhaka fonte Wikipedia

Potrebbe essere Granit Xhaka il primo colpo di mercato della Roma targata Mourinho. Il tecnico portoghese vuole portare il giocatore nella capitale e la trattativa sta avanzando velocemente.

Xhaka è legato all’Arsenal da un contratto fino al 2023 ma con una buona offerta può partire. Il club inglese valuta il cartellino sui 25 milioni di euro, ma la Roma punta a chiudere per una cifra inferiore.

Stando alle indiscrezioni giunte stamani dalla Svizzera e riportate dal sito “Blick”, i giallorossi avrebbero messo sul piatto 13 milioni di euro, ma l’accordo potrebbe essere trovato a metà strada per una cifra vicina ai 18 milioni.

La Roma ha dalla sua la volontà del giocatore, che gradirebbe il trasferimento nella capitale e avere la possibilità di lavorare con Mourinho.

La trattativa andrà avanti nei prossimi giorni, l’obiettivo è cercare di perfezionare l’affare prima dell’inizio degli Europei, dove Xhaka sarà impegnato con la sua Svizzera, inserita nel girone con Italia, Galles e Turchia.