Danilo: “Ronaldo sarà ancora con noi la prossima stagione. Porterei Gabriel Jesus a Torino”

0
Danilo
Danilo, fonte By Granada - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=81111274

Danilo, terzino della Juventus impegnato con la nazionale brasiliana in Copa America, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport in cui ha parlato del cammino del Brasile, di Cristiano Ronaldo, di Gabriel Jesus e tanto altro. Ecco un estratto delle dichiarazioni:

“Dopo la stagione che ho fatto, vincerla significherebbe toccare il punto più alto della mia carriera. Ripenso alle due edizioni saltate per infortunio, al Mondiale 2018 che non ho finito, sempre per problemi fisici, e all’ultima Coppa America in cui non sono stato convocato. Sono orgoglioso di essere qui e di aver giocato più di tutti i miei compagni. Contro l’Argentina ci sono sempre emozioni diverse, ma noi siamo preparati”.

Su Allegri: “Sono curioso e molto motivato. Il curriculum di Max parla per lui, avere un tecnico vincente è il massimo per chi vuole sempre migliorare come me. Penso che insieme possiamo fare grandi cose”.

Su Ronaldo: “Averlo in squadra per noi è importante, perché porta in dote una valanga di gol, e poi è un caro amico, ci conosciamo dai tempi del Real. Sarà ancora con noi la prossima stagione”.

Su Gabriel Jesus: “Gabriel è forte e molto intelligente, in Italia potrebbe crescere ancora perché in A le squadre si chiudono bene ed è più difficile fare gol. Se potessi, lo porterei alla Juventus…”.