Dato allarmante alla Juve: troppi infortuni muscolari! Ecco i numeri che oscurano una grande stagione!

0

Quinta marcia. La Juve a Firenze con un unico obiettivo: allungare la serie positiva in campionato a 24 gare e sperare in un regalo da Roma domani pomeriggio. Se non è record, poco ci manca. 23 vittorie ed un pari non arrivano per caso. C’è tutto un lavoro dietro, targato Allegri e il suo staff. E’ lui l’artefice principale della rinascita bianconera dopo un inizio di stagione decisamente deficitario.

L’ALLARME – Non è tutto rosa e fiori come si vuol vedere. Anche alla Juve ci sono dei problemi da registrare e da correggere, soprattutto in prospettiva. Il mercato ambizioso non preoccupa, ma altro. I numeri parlano chiaro: 59 infortuni stagionali, di cui 42 di natura muscolare e 17 di natura traumatica. L’ultimo a fermarsi è stato, neanche a dirlo, Giorgio Chiellini, che resterà fermo almeno due settimane per una distorsione al ginocchio e ormai perseguitato dalla mala sorte dal punto di vista fisico. Un dato a dir poco allarmante, ma che non ha impedito alla Juve di andare a conquistare lo scudetto numero 5 di fila. Questo a testimonianza ulteriore che abbiamo a che fare con una grande squadra ed una grande società. Superfluo ribadirlo. Tuttavia c’è da correggere in futuro questo piccolo grande dato sugli infortuni, soprattutto in previsione della prossima preparazione estiva di luglio. Lì si dovrà far meglio e prevenire i problemi di questa stagione sotto questo profilo. Lo staff medico e atletico dovrà essere all’altezza della situazione. Perché prevenire è sempre meglio che curare e non è capitato troppo spesso ai bianconeri di quest’anno!