Davide Devenuto, l’attore dietro ai personaggi di Andrea Pergolesi e Antonio Costello

0
Davide Devenuto, Fonte profilo ufficiale Instagram

Davide Devenuto è un attore italiano sui 40 anni con un certo fascino.

È diventato noto al pubblico dopo aver interpretato due ruoli specifici.

Andrea Pergolesi nella soap opera Un posto al sole, e Antonio Costello nella fiction Rosy Abate 2.

Quest’ultimo ruolo ha particolarmente destato l’interesse dell’attore in quanto: “Quando me l’hanno proposto non mi è parso vero. Era una bella sfida, specie in una serie così sospesa tra bene e male. La stessa Rosy Abate, amatissima dal pubblico, è una killer spietata. Ho cercato di dare vita e spessore umano a questo mio imprenditore circondato da criminali e gente di malaffare, invischiato con la politica. Ho cercato di dargli un’anima: ha una vita fatta anche di affetti e relazioni, non solo di potere e violenza. Ha un rapporto importante con la figlia e deve gestire un passato tragico. Insomma, è un essere umano che ha preso una deriva pericolosa”.

Per quanto riguarda invece la sua prima interpretazione, ha deciso di dirle addio prossimamente a gennaio.

“Mi rendo conto ora che avevo un ritmo di vita insostenibile, non riuscivo più ad apprezzare niente, perché dovevo fare tutto di corsa, la parte piacevole del lavoro si è esaurita. Rimangono la fatica, le frustrazioni, e un personaggio che ha raccontato tutto. […] Ci ho investito tantissimo, per me è stata veramente una passione. Mi ero completamente identificato con Andrea, che tra l’altro ha esaltato certi lati del mio carattere. […] In ogni caso girerò fino a gennaio quindi avrò tempo per elaborare questa separazione”.

Nella sua vita privata Davide Devenuto è fidanzato con l’attrice, cantante e conduttrice televisiva, Serena Rossi, incontrata sul set di Un posto al sole. Entrambi si preparano attualmente al matrimonio.

Ulteriore nota positiva nella vita dell’attore è sicuramente il figlio, il piccolo Diego, grazie al quale formano già una bella famiglia.