De Boer rilancia: “Mando un messaggio ai tifosi dell’Inter!”

0

Boccata d’ossigeno imponente. Mauro Icardi toglie le castagne dal fuoco alla dirigenza cinese e salva la panchina del suo allenatore Frank De Boer, almeno per il momento. Verdetto rimandato ai prossimi impegni, sia in chiave italiana che europea. Novembre, molto probabilmente, sarà il mese decisivo per le sue sorti. O dentro o fuori.

Può essere un nuovo inizio per l’Inter? i tifosi nerazzurri lo sperano tanto. Intanto proprio il tecnico olandese ha voluto lanciare un messaggio di distensione alla piazza, ai tifosi. Queste le sue parole il giorno dopo il successo infrasettimanale con il Torino“Ho sempre fiducia nella squadra. Contro il Torino siamo stati molto disciplinati e abbiamo creato occasioni, senza concedere tanto. Abbiamo dominato la partita, questa è la mia idea di calcio che voglio da sempre. Solo se siamo uniti possiamo lavorare bene, anche nei momenti più difficili. Ieri ero molto più tranquillo perché per me la squadra ha dato un segnale molto importante, non solo per me ma, anche per la società, i compagni, i tifosi. Sono convinto che la filosofia che abbiamo sia ancora buona. I risultati arriveranno se siamo uniti. La testa e il gruppo sono fondamentali. L’appoggio dei tifosi è molto importante e mi piace molto. I tifosi riconoscono i momenti difficili, ma riconoscono anche quando facciamo bene. E questo mi piace ancora di più”. A buon rendere. Frank De Boer non vuole ancora mollare. E l’Inter non ha ancora intenzione di scaricarlo. Si andrà avanti uniti, verso un unico obiettivo. Come ha detto lui!