Il Mattino: Previsto nuovo incontro tra Insigne e De Laurentiis per il rinnovo

0
Lorenzo Insigne| Fonte Google immagini: contrassegnate per essere riutilizzate

Uno dei grandi interrogativi in casa Napoli riguarda il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro allo stato attuale delle cose sarà svincolato a partire da luglio 2022 e libero di firmare a parametro zero con chiunque. Il Napoli cercherà di evitare il doloroso addio del capitano, ma non sarà facile venirsi incontro.

In questi mesi più volte le parti hanno cercato di avvicinarsi, ma almeno per quanto riguarda il punto di vista del calciatore, mai in maniera significativa da portare a una firma e al tanto agognato prolungamento di contratto.

Una novità è stata divulgata nella giornata di oggi sulle pagine del quotidiano Il Mattino riguardo a un prossimo incontro che è in programma tra Lorenzo Insigne e il Presidente Aurelio de Laurentiis. Per scongiurare l’addio del capitano azzurro ci vorrà molta buona volontà anche perché negli ultimi giorni si è parlato di un possibile interessamento dalla MLS direttamente da Toronto. 

Stando a quanto da Sport Mediaset qualche giorno fa, il Napoli avrebbe fatto un primo passo avanti alzando l’iniziale offerta di 3 milioni di euro annui a 4 milioni bonus compresi. Dall’entourage del calciatore non sono ancora arrivate risposte, fatto sta che la richiesta di Insigne si aggirerebbe comunque intorno ai 6 milioni di euro all’anno: cifra che Aurelio De Laurentiis ritiene spropositata e non è intenzionato a offrire anche perché ha in programma di abbassare il monte ingaggi. 

Sì è giunti dunque al gioco della corda: entrambe le parti continuano a tirare dal proprio lato e nel mezzo ci sono i tifosi del Napoli che sperano che questa corda non si spezzi e di poter dunque vedere ancora Insigne con la maglia azzurra anche del Napoli e non solo della Nazionale.