De Laurentiis: “Non prenderò più giocatori africani se vogliono disputare la Coppa d’Africa”

0
Bargiggia
Wikipedia

Hanno fatto scalpore nelle ultime ore le dichiarazioni del presidente De Laurentiis riguardo i calciatori africani. Le dichiarazioni riguardano gli impegni sportivi che coinvolgono i calciatori durante la Coppa d’Africa.

Il presidente, infatti, si è così espresso ai microfoni di SmartTv: “Non prenderò più giocatori africani nel Napoli se vogliono disputare la Coppa d’Africa, altrimenti non li possiamo più avere. Non mi sembra giusto“.

Una dura critica alle dichiarazioni di De Laurentiis arriva dall’ex-Napoli, Kalidou Koulibaly, che, durante la presentazione al Chelsea, ha dichiarato di non essere d’accordo con quanto ascoltato. Ha poi aggiunto: “Se ritiene che il Napoli possa giocare senza africani è un suo diritto. Ma sono sicuro che al Napoli ci sono tante persone che non sono d’accordo con lui. Prendo queste sue parole come un suo punto di vista, non quello della società o della città“.

Secondo quanto dichiarato dalla Gazzetta, invece, Osimhen e Anguissa “hanno dovuto fare spallucce ed evitare a loro volta commenti per non alimentare ulteriormente la polemica“.