De Laurentiis potrebbe sorprendere tutti e scegliere un nome inatteso per la panchina

0

Anche se il Napoli potrebbe ritrovarsi improvvisamente a pochi punti dalla vetta della Serie A qualora dovesse riuscire nell’impresa di fare risultato contro la Roma e nel recupero contro la Juventus, la panchina azzurra è tra quelle più in bilico in vista della prossima stagione.

Gennaro Gattuso sta facendo il possibile per restare in corsa e piazzarsi tra le prime quattro per garantire ai suoi ragazzi l’accesso alla prossima Champions League, tuttavia il suo futuro è totalmente incerto. Nelle ultime settimane, infatti, si sono fatti diversi nomi per sostituirlo.

Uno dei nomi accostati al Napoli è quello di Maurizio Sarri. Il grande ex ha mancato di poco la vittoria dello scudetto e in questa stagione è stato contattato anche dalla Fiorentina. Il rapporto con De Laurentiis non si era incrinato del tutto e non è detto che non possa tornare.

Altri nomi sono stati quelli di Massimiliano Allegri e Rafa Benítez. L’ex tecnico bianconero si ritrova senza panchina giacché dopo l’esperienza alla Juventus non si è accasato da nessuna parte pur avendo ricevuto varie offerte. Lo spagnolo, invece, è ormai da qualche anno fuori dai giri dei grandi club e non è escluso un suo arrivo da direttore tecnico del club.

In realtà, nonostante tutti i nomi accostati al Napoli, non è detto che De Laurentiis non decida di sorprendere tutti e prendere un allenatore di cui non si è mai parlato, escludendo quindi anche De Zerbi o Italiano. Per ora la palla passa a Gattuso…