sabato, Luglio 20, 2024
HomeSportCalciomercatoDe Ligt, la Juventus non chiude alla possibile cessione in Estate

De Ligt, la Juventus non chiude alla possibile cessione in Estate

I bianconeri non chiudono alla possibilità che Matthijs De Ligt venga ceduto nella prossima finestra di mercato

La stagione è ancora in corso, ma si parla già di quella seguente. Tutto è ancora in ballo in Serie A, con un campionato ancora aperto e una corsa per l’Europa che si infiamma sempre più. La Juventus sembra esser più che agguerrita per questo finale di stagione, specialmente dopo un mercato invernale con colpi roboanti. A destare preoccupazione, però, continua ad essere la situazione De Ligt.

Il calciatore Olandese potrebbe partire – specialmente in caso di mancata qualificazione alla prossima UEFA Champions League – e la Juventus ricavarne un tesoretto con cui comprare un sostituto. In tal senso, potrebbe esser già di proprietà bianconera l’erede di De Ligt.

Uno sgarbo al Torino o semplice premeditazione?

La Juventus ha difatti comprato Federico Gatti – imponente difensore Italiano di proprietà del Frosinone – lasciandolo in prestito per 6 mesi in Serie B. Il calciatore è definito come uno dei futuri migliori difensori del calcio italiano, stando agli addetti ai lavori, e potrebbe esser lui il sostituto di Matthijs De Ligt.

Ancora però non è detto che l’Olandese parta. Certo, esser un assistito di Mino Raiola non aiuta. Sappiamo quanto sia difficile trattare con il procuratore Italo-Olandese e che i suoi calciatori siano perennemente in movimento per il mercato. La Juventus però sembra non chiudere alla possibilità di trasferimento e potrebbe sedersi al tavolo delle trattative per meno della clausola rescissoria di 125 milioni di euro. Barcellona, Real Madrid, Chelsea e Bayern Monaco sono avvisate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME