De Ligt vicinissimo al rinnovo

0
Matthijs de Ligt, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=72122733
Matthijs de Ligt, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=72122733

De Ligt sembra essere pronto a rinnovare con la Juventus. I bianconeri puntano a rendere il calciatore uno dei loro cardini

Dopo l’addio di Giorgio Chiellini servivano conferme ed ecco infatti che arriva la prima. Matthjis De Ligt e la Juventus sono vicinissimi a chiudere il rinnovo di contratto.

Il forte difensore olandese sembra in procinto di legarsi ai bianconeri fino al 2026. Il suo attuale contratto scade nel 2024 e la Juventus allungandolo potrebbe ammortizzare il costo a bilancio. Il giocatore sta diventando, pian piano, uno dei pilastri bianconeri.

Una stagione incredibile per lui

L’olandese si è confermato essere il miglior difensore della squadra bianconera. Roccioso, spesso infallibile e sicuro. Qualche sbavatura di troppo, sì, ma la sua crescita appare incredibile e per lui si prospetta una permanenza ancora lunga in Serie A. Una permanenza che sa di amaro per chi voleva acquistarlo, tra tutte Real Madrid e Bayern Monaco.

L’olandese in bianconero ha giocato circa 115 partite, segnando 8 gol e offrendo 3 assist. Un contributo di tutto rispetto, considerando la giovanissima età e che ancora abbia da dimostrare tanto. Se lui è una delle conferme, resta da capire chi giocherà accanto.

Federico Gatti è quello che dovrà dimostrare più di tutti. Arriva dal Frosinone, in Serie B, e dovrà far vedere di potersi meritare la maglia bianconera. Intanto si cerca ancora un rinforzo, specialmente perché Leonardo Bonucci avrà bisogno di un sostituto vista l’età che avanza. Gabriel dell’Arsenal e Badiashile del Monaco sono i primi indiziati per rinforzare la retroguardia bianconera, ma attenzione anche a Romagnoli e Milenkovic.