De Paul è stato vicino al Milan, ma i rossoneri ci riproveranno a giugno

0
de Paul, inter, udinese
Rodrigo De Paul. Fonte Youtube

Il Milan a gennaio è stato vicinissimo a un colpo da novanta che avrebbe soffiato alla sua rivale cittadina. Nelle ultime ore, infatti, il centrocampista offensivo dell’Udinese Rodrigo de Paul ha rilasciato un’intervista ai microfoni del portale Tyc Sport rivelando interessanti retroscena delle sue vicende nell’ultima sessioni di calciomercato.

Stando a quanto riportato nell’intervista dell’argentino, è stato vicinissimo a lasciare il club friuliano ma non ha ovviamente rivelato la probabile destinazione né le squadre che l’hanno cercato. “A dicembre e gennaio c’è stato qualcosa, ma ho preferito restare all’Udinese. A giugno si vedrà”.

Secondo gli ultimi aggiornamenti e le ultime voci di corridoio del calciomercato, i club più interessati ad avere De Paul sono stati proprio il Milan e l’Inter, che con buone probabilità a giugno torneranno alla carica per accaparrarselo.

Il numero 10 bianconero ha dimostrato di essere di un livello superiore e di poter ambire a un club più importante, specialmente dopo le ripetute convocazioni con l’Argentina. In ogni caso, il Milan pare aver già avviato frequenti contatti con il suo agente Augustín Jiménez.