Delfino muore a causa dei turisti, troppi selfie

0
delfino

Il cucciolo di delfino che ha scatenato la passione dei turisti argentini è ormai morto. Le persone che soggiornavano sulla spiaggia argentina hanno continuato per molto tempo a scattarsi dei selfie con il delfino che non entrando in contatto con l’acqua, ha perso la vita.

L’episodio della sua morte è stato documentato da un reporter Hernar Coria che ha pubblicato il proprio video sul suo profilo ufficiale di Facebook. Subito dopo la pubblicazione sono insorti tutti. La perdita del delfino-selfie, così è stato chiamato, ha suscitato l’indignazione di tutto il paese e del web, tanto che la Fondazione Ambientale del luogo ha sottolineato quanto questa specie protetta debba effettivamente essere rispettata. Sono tanti gli esemplari di questi mammiferi presenti lungo le coste del Brasile, dell’ Uruguay e dell’ Argentina.

delfino

In Argentina, questi cuccioli si vedono nuotare ogni giorno ma ciò non li deve condannare. L’entusiasmo della gente del posto e dei turisti deve essere placato. Ecco, questi sono due concetti che vengono ripetutamente descritti dall’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (Iucn) che ha definito questi delfini come una specie “vulnerabile”. Infatti, questa specie denominata “franciscana”, per ora, nel paese argentino consta di poco meno di 30.000 delfini.

delfino
Cucciolo di delfino della specie franciscana. Dopo averlo usato per i selfie, la gente l’ha abbandonato sulla spiaggia argentina.

 

Si spera che cose del genere non accadano più!