Demme out tre mesi, Spalletti è pronto ad affidarsi al giovane Gaetano

0
Diego Demme, Foto Wikipedia
Diego Demme, Foto Wikipedia

In queste ultime settimane l’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, sta conoscendo i nuovi calciatori a disposizione. Mister Luciano ha intenzione di creare una squadra che possa conquistare la qualificazione alla prossima Champions League.

In questo ritiro precampionato, però, non è arrivata una buona notizia per il nuovo allenatore partenopeo, il quale ha subito perso uno dei calciatori fondamentali per il suo modo di giocare, Diego Demme.

Quest’ultimo, secondo le ultime indiscrezioni, resterà fuori due o tre mesi e salterà tra le sei e le dieci partite.

Un po’ troppe considerando che, attualmente, il Napoli non ha un calciatore in rosa con le sue caratteristiche.

Per affrontare tale situazione di emergenza, Luciano Spalletti potrebbe decidere di puntare su una scommessa già presente in squadra, il giovane Gaetano. Invece di intervenire sul mercato, infatti, il mister potrebbe affidarsi all’azzurro e utilizzarlo al posto dell’ex centrocampista del Lipsia.