Atalanta, Diamanti si avvicina: è lui il sostituto di Moralez

0

Alessandro Diamanti potrebbe molto presto far ritorno in Italia, destinazione Bergamo. Sembra infatti che l’ Atalanta abbia trovato l’ accordo con il Gangzhou Evergrande per avere almeno fino a giugno prossimo il fantasista toscano, a sua volta attualmente in prestito al Watford. Sartori ha individuato in lui il sostituto ideale di Maxi Moralez, ceduto giorni fa ai messicani del Leòn. Gli ultimi anni sono stati un po’ da nomade per Diamanti: dopo la maturazione con la maglia del Bologna, squadra con la quale è stato 3 anni ( dal 2011 al 2014 ) segnando 19 reti in 83 presenze, è stato ceduto in Cina dove ha vinto il campionato al primo anno, realizzando 4 reti in 24 gare disputate. A gennaio 2015 la Fiorentina gli offre la possibilità di tornare in prestito nel campionato italiano: con la maglia viola colleziona 11 presenze e appena 2 reti. Tornato alla base cinese a giugno scorso, è stato girato in prestito al Watford, dove non ha avuto particolarmente fortuna, scendendo soltanto tre volte in campo, senza segnare. Adesso gli si aprono di nuovo le porte del nostro campionato, nel quale con l’ Atalanta però ci sarà da soffrire, visto il periodo poco positivo degli orobici dal punto di vista dei risultati e una salvezza che, seppur al momento non in pericolo per la posizione attuale in classifica, potrebbe presto essere messa seriamente in discussione: i punti dalla terz’ ultima ( il Frosinone ) sono 9, ma nelle ultime 4 partite sono arrivate altrettante sconfitte, con l’ Inter che domenica andrà a far visita la banda di Reja con l’ umore nero e sicuramente con una gran voglia di riscatto, dopo l’ incredibile sconfitta interna col Sassuolo maturata all’ ultimo istante. L’ Atalanta aspetta Diamanti, per tornare a brillare.