‘Dirty Dancing’ diventa una serie tv

0

 ‘Dirty Dancing’, film cult per intere generazioni di romanticoni,  avrà un remake tv che verrà realizzato dall’ emittente televisiva Abc. Nei panni della protagonista Baby Houseman ci sarà Abigail Breslin, l’attrice nominata all’Oscar per ‘Little Miss Sunshine’, il film che la fece conoscere al mondo. abigail-breslin

Per chi non sapesse o ricordasse la trama del film, ecco un riassunto. Ambientato nell’estate del 1963, ‘Dirty Dancing’ racconta la storia d’amore di due giovani adolescenti: Baby, interpretata da Jennifer Grey e Johnny Castle, interpretato nel film del 1987 dall’indimenticabile Patrick Swayze.Tra balli bollenti e canzoni che hanno fatto un’epoca, scoppia la loro passione.

Ovviamente, ci sarà un adattamento perchè il film durava tre ore mentre la serialità televisiva necessita di un processo diverso che sarà affidato a Wayne Blair, il regista australiano di ‘The Sapphires’ (2012). Non è stata ancora ufficializzata una data di messa in onda, così come non è stato annunciato il resto del cast. Per conservare l’originalità della pellicola, onde evitare sbagli Eleanor Bergstein, autrice della sceneggiatura del film originale, in parte ispirata alla sua adolescenza, e anche della versione in musical, sarà coinvolta nel nuovo adattamento disposto da Lionsgate Tv. Le possibilità di un remake televisivo c’erano già nel 2011, tanto che Lionsgate aveva annunciato l’intenzione di realizzare un remake per il grande schermo con al timone Kenny Ortega, autore delle coreografie originali e regista di High School Musical.

breslin