Disattivate le spunte blu su Whatsapp

0

Alcuni mesi fa, è stata introdotta su Whatsapp la funzione di visualizzazione del messaggio con la doppia spunta blu. Il miglioramento proposto provocò clamore, molti dissapori, ma anche molte simpatiche ironie.

L’opzione, prima, era disattivabile solo su Android, ora con l’ultima versione di iOS, l’utente Apple può disabilitare la funzione. Con la versione aggiornata di Whatsapp, 2.12.1 per iPhone rilasciata il 21 aprile, bisogna procedere così: aprire il pannello “Impostazioni”, cliccare “Account”, quindi andare su “Privacy”. A questo punto basta disattivare “Conferme di lettura”. Le mitiche spunte blu, ora, sono invisibili sia a chi invia il messaggio, sia a chi lo riceve.

Il limite: nelle conversazioni di gruppo, l’opzione resta attiva.

L’aggiornamento per iPhone prevede anche le chiamate via internet, l’invio di immagini multiple, condivisione di foto, link video da altre app, tagliare e ruotare i video prima dell’invio. Con la funzione “Voice over Ip” – le chiamate con connessione Internet – Whatsapp è diventata ancora più competitiva con altre app che offrono lo stesso servizio, come Skype, Messenger di Facebook, Viber.

Insomma, molte novità per gli 800 milioni di utenti attivi al mese.