Donnarumma-Juve si può: ecco perchè può arrivare

0
Gianluigi Donnarumma, fonte By Doha Stadium Plus Qatar from Doha, Qatar - Gianluigi Donnarumma, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54540025
Gianluigi Donnarumma, fonte By Doha Stadium Plus Qatar from Doha, Qatar - Gianluigi Donnarumma, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54540025

La Juventus è in forte pressing su Gianluigi Donnarumma, portiere classe 1999 del Milan e della Nazionale italiana, considerato il vero erede di Gigi Buffon. Secondo quanto riportato dall’odierna edizione de “La Gazzetta dello Sport”, nei prossimi giorni, Mino Raiola agente del giocatore, avrebbe in programma un incontro con la nuova società rossonera per trattare il rinnovo del suo assistito.

POSSIBILI SVILUPPI- Raiola cercherà di capire se il futuro del giocatore è una vera e propria priorità per la società, in caso contrario potrebbe decidere di non accettare la proposta di rinnovo avanzata dai rossoneri. E’ qui che entra in scena la Juventus, alla ricerca di un degno erede di Gigi Buffon, che potrebbe dire addio al calcio giocato dopo il mondiale del 2018. I bianconeri sono da tempo sulle tracce del giocatore, sanno che convincere il Milan non sarà facile, così come strappare il si definitivo proprio a Donnarumma, di nota fede milanista. La possibile divergenza di opinioni tra società e entourage del giovane talento potrebbe però aprire la strada a qualsiasi ipotesi, quindi anche il trasferimento agli eterni rivali potrebbe divenire una pista concreta, anche in considerazione del fatto che i bianconeri sono l’unico club veramente interessato. Nei prossimi giorni ne sapremo di più, Donnarumma-Juve ora si può.